Privacy e Cookie

Il termine privacy, concetto inizialmente riferito alla sfera della vita privata, negli ultimi decenni ha subito un’evoluzione estensiva, arrivando a indicare il diritto al controllo sui propri dati personali.

Il Regolamento europeo n.679/2016 detta una serie di prescrizioni volte a garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale. Allo stesso modo il Decreto garantisce i diritti delle persone giuridiche e d’ogni altro ente o associazione.
La salvaguardia della riservatezza dei dati personali dei nostri interlocutori è un nostro impegno primario.
La presente informativa è resa in ottemperanza agli artt. 13 e 14 del Regolamento europeo n.679/2016 – General Data Protection Regulation, relativamente ai dati forniti da tutti coloro che interagiscono con i servizi web accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo http://www.cedat85.com

1. L’informativa è resa solo per il sito di cedat85.com e non anche per altri siti web eventualmente consultabili dall’utente tramite link.

2. I Suoi dati personali sono trattati da Cedat 85 Srl (la “Società”) e utilizzati per le finalità e con le modalità indicate da specifiche informative riportate o visualizzate nelle pagine del sito per particolari servizi o richieste.

3. Il conferimento dei Suoi dati personali è facoltativo, ma il mancato conferimento ha la conseguenza di non permettere alla Società di fornire i servizi richiesti.

4. I Suoi dati personali potranno, inoltre, essere comunicati a società controllate e collegate a Cedat 85 Srl per le finalità di volta in volta evidenziate nelle specifiche informative. 
I dati non saranno in nessun caso diffusi.

5. I Suoi dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

6. I Suoi dati personali sono trattati nel rispetto delle misure di sicurezza imposte dal del Regolamento europeo n.679/2016 al fine di prevenire la perdita dei dati, l’uso illecito o non consentito, ovvero l’accesso non autorizzato.

7. La informiamo che in qualità di interessato, oltre al diritto di proporre reclamo ad un’Autorità di controllo, ha anche i diritti di seguito elencati, che potrà far valere rivolgendo apposita richiesta scritta al Titolare del trattamento (Diritti di cui agli artt. 15, 16, 17 18, 20, 21 e 22 del REG. UE 2016/679)

Art. 15 – Diritto di accesso
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

Art. 16 – Diritto di rettifica
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.

Art. 18 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati
L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.
Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Art. 20 – Diritto di opposizione
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione
8. Titolare del trattamento è Cedat 85 Srl.
9. Per esercitare i diritti di cui sopra o per ulteriori informazioni in materia La invitiamo a contattarci al seguente indirizzo di posta elettronica: info@cedat85.com