Riconoscimento vocale ASR

Grazie ad una fruttuosa collaborazione con un importante laboratorio di ricerca, è stato possibile mettere a punto un sistema di riconoscimento “speaker indipendent” per la lingua italiana, tedesca, francese, inglese (UK), inglese (US), spagnola, portoghese, brasiliana.

Sin dalla prima metà degli anni ’90, Cedat 85 ha iniziato, collaborando attivamente con IBM, la ricerca nel campo del riconoscimento automatico della voce speaker dependent (re-speaking), fino a brevettare un sistema di resocontazione in diretta, interamente digitale, che permette di eliminare tutti gli apparati ed i supporti prima utilizzati: stenoterminali, dittafoni, piastre di registrazione, cassette audio, bobine.

IL GRUPPO CEDAT 85 CON LE SOLUZIONI PROPRIETARIE, SVILUPPATE E  BREVETTATE È L’UNICA REALTÀ ITALIANA CON COMPETENZE  DI ECCELLENZA PER LO SVILUPPO DI SISTEMI ASR E STT.

Il gruppo Cedat 85 ha infatti raggiunto un elevatissimo livello di affidabilità nello sviluppo delle tecnologie per il riconoscimento vocale in quanto si occupa da oltre 30 anni della gestione dei contenuti provenienti dal parlato. Il gruppo Cedat85 ha 5 sedi in Italia (Roma, Milano, San Vito dei Normanni (Br), Padova, Palermo) e più di 1.000 clienti. Tra di essi ci sono istituzioni pubbliche nazionali (Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Corte dei Conti, Ministeri, numerosi Consiglio Regionali), Università e importanti gruppi privati e Associazioni (tra cui il Gruppo Fiat, Allianz, Monte dei Paschi di Siena, Coldiretti); è presente in oltre 200 Comuni con la propria soluzione Magnetofono 2.0 per trascrivere automaticamente e verbalizzare assemblee e consigli.
La trasversalità dei mercati e contesti in cui vengono adottate le soluzioni ASR e STT di Cedat 85 ha fatto “macinare” alla società, nel solo 2015, quasi 2.000.000 di ore di trascrizione automatica e indicizzazione, tra contenuti audio-video, ore di verbalizzazione di assemblee della pubblica amministrazione locale e centrale, dialoghi telefonici tra utenti e servizio assistenza, trascrizioni automatiche in ambito radio-televisivo.
Gli oltre 13 miliardi di parole riconosciute, e “prodotte” dai 2.000.000 di ore di trascrizione automatica, sono alla base dei performanti livelli di accuratezza raggiunti grazie al lavoro costante e agli interventi continui sui modelli del linguaggio da parte del centro di R&S interno al gruppo Cedat 85, in grado di specializzare le proprie soluzioni in base al contesto di riferimento e alle applicazioni.
Con la competenza e il successo provati dai suoi 30 anni di esperienza sul mercato, il valore aggiunto di Cedat 85 sta nel garantire altissimi standard di qualità e accuratezza, offrendo allo stesso tempo la massima disponibilità per tutte le attività di personalizzazione delle soluzioni secondo le esigenze dei propri utenti. Mettere il cliente al centro è, infatti, da sempre, uno degli imperativi dell’azienda.

Lingue disponibili per il riconoscimento automatico: