cedat logo cedat logo

LA TECNOLOGIA A SERVIZIO DELLA DEMOCRAZIA DIGITALE

Streaming, riconoscimento vocale, trascrizione e indicizzazione di ogni parola: DIGITAL4DEMOCRACY rende più semplice e fruibile la partecipazione dei cittadini alla vita democratica.

  • I vantaggi
  • Scheda Tecnica
  • Chi ci ha scelto
  • Richiedi demo

I vantaggi

Perché scegliere DIGITAL4DEMOCRACY

Il processo di verbalizzazione delle riunioni è più veloce, la trasmissione in streaming garantisce la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica e l’informazione viene offerta in tempo reale, per la massima trasparenza.

  • TRASPARENZA
  • PARTECIPAZIONE
  • RISPARMIO DI TEMPO E COSTI
  • INCLUSIONE

Scheda Tecnica

Streaming, riconoscimento vocale e trascrizione in tempo reale per le assemblee politico amministrative.

DIGITAL4DEMOCRACY, la soluzione a supporto della trasformazione digitale nella Pubblica Amministrazione locale del nostro Paese. Garantisce la massima trasparenza dei lavori e delle deliberazioni di tutte le assemblee elettive, fornendo in tempo reale l’informazione completa sulle scelte e decisioni di sindaci, assessori, consiglieri, relative al governo del territorio.
L’unica piattaforma digitale ibrida che permette al Consiglio, dal più piccolo comune alla Regione più popolosa, di adeguarsi alle disposizioni di legge: Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33, cd Legge Madia, Decreto Legislativo 25 maggio 2016, n. 97, cd FOIA (Freedom Of Information Act); Linee Guida Anac recanti indicazioni Operative ai fini delle definizioni delle esclusioni e dei limiti di accesso civico di cui al D. Lgs 33/2013.

 

Caratteristiche funzionali del servizio:

  • Gestione dell’aula: presenze, richiesta parola, gestione tempi di parola, votazione in tempo reale, pannello di sala, esiti e stampe
  • Streaming on demand
  • Streaming delle sedute
  • Condivisione social dei contenuti
  • Verbalizzazione
  • Indicizzazione di tutte le sedute in Aula e/o Commissioni con possibilità di ricerca per parole chiave e stringhe di testo
  • Ricerche “google-like” sui verbali archiviati
  • Ricerca per oratore, per ordine del giorno, per data
  • Sottotitolazione in sovraimpressione delle riprese audio/video sui siti internet o intranet garantendo la fruibilità anche -a cittadini svantaggiati
  • Creazione di documenti in formato PDF
  • Creazione di una vera e propria mediateca digitale dell’Amministrazione
  • Consente di corredare le sedute con documentazione di approfondimento (delibere, leggi, scritti, ecc.) attraverso l’upload di file e/o link esterni

Disponibile nelle seguenti lingue: Italiano, Inglese (UK e USA), spagnolo, francese, tedesco, portoghese, portoghese brasiliano, olandese, rumeno, polacco, greco, russo, cinese

Chi ci ha scelto

“DIGITAL4DEMOCRACY è la soluzione che combinando streaming, verbalizzazione e archiviazione multimediale delle assemblee istituzionali massimizza la trasparenza delle fasi decisionali, fornendo ai cittadini uno strumento unico per partecipare attivamente alla vita politica.”

GIOVANNI GUGLIOTTI

Presidente del Consiglio e Sindaco Provincia di Taranto, COMUNE DI CASTELLANETA

“Nel solco dell’innovazione e rispetto della trasparenza, DIGITAL4DEMOCRACY è la soluzione che favorisce la partecipazione dei cittadini ai Consigli Comunali e amplia la possibilità di partecipare alla vita democratica.”

FRANCO DE DONATO

Presidente del Consiglio, COMUNE DI POLIGNANO

“DIGITAL4DEMOCRACY permette a ogni cittadino interessato di ascoltare e prendere visione dei Consigli Comunali, non solo grazie allo streaming live, ma anche attraverso l’utilizzo di una mediateca totalmente indicizzata e pienamente fruibile in modo semplice e intuitivo, ricercando argomenti e perfino singole parole chiave.”

LUIGI ACELLA

Ufficio CED, COMUNE DI CORATO

“Un Consiglio Comunale senza la diretta streaming viene visto dalla cittadinanza come grave violazione dei propri diritti di partecipazione attiva alla vita cittadina. L’adozione della soluzione DIGITAL4DEMOCRACY assicura la partecipazione dei cittadini all’attività del Consiglio Comunale.”

ANTONELLA SBORDONE

Responsabile 1° settore, COMUNE DI MONTE COMPATRI

“Abbiamo fatto la scelta di investire in una strumentazione necessaria per gestire i consigli comunali durante la pandemia, ma che, in realtà, sarà molto importante anche per il dopo. Grazie ad una tecnologia molto avanzata possiamo incrementare la partecipazione del pubblico alle attività dell’assemblea, fornire ai consiglieri soluzioni per rendere più efficiente il loro lavoro e agevolare nelle loro mansioni i dipendenti che seguono le attività del consiglio. Una scelta efficace e un cambio di passo necessario per avvicinare le persone alla vita politica e amministrativa della città.”

SIMONE GIGLIOLI

Sindaco di SAN MINIATO

Richiedi demo

Compila il form e scegli una data per organizzare una demo

Form 2
First
Checkboxes *

RICHIEDI DEMO